06 dicembre 2013

Il Camerino dei Marmi nella Via Coperta

Camerino dei Marmi di Alfonso I d'Este, Ferrara -  Little room of the Marble of Alfonso I d'Este, Ferrara, Italy
Durante la mia recente visita “animata” al Castello Estense, in compagnia degli attori di teatrOrtaet descritto nell’articolo Le visite “animate” nel Castello Estense, ho seguito un percorso si snodava attraverso varie sale della residenza estense. Con mia grande sorpresa e gioia finalmente si è anche avuto la possibilità di vedere e fotografare i Camerini d’Alabastro di Alfonso I d’Este che si trovano nella cosiddetta Via Coperta. In particolare, nella fotografia sopra, siamo in una delle sale che compongono i camerini che si chiama Camerino dei Marmi.




MAPPA INTERATTIVA - Visualizzazione ingrandita della mappa


Infatti i Camerini d’Alabastro di Alfonso I d’Este in origine comprendevano vari ambienti: il Camerino dei Baccanali, il Camerino Dorato, la Stanza del Poggiolo, l'Anticamera, il Salotto Ducale e infine il Camerino dei Marmi di appunto abbiamo visto una foto panoramica.
Purtroppo quello che troviamo ora in questa stanza sono solo copie fedeli della collezione del duca di Ferrara in quanto i camerini furono saccheggiati nel 1598 al momento della devoluzione di Ferrara allo Stato Pontificio.
I cardinali Aldobrandini e Borghese scelsero il meglio delle collezioni estensi rimaste e lo trasferirono a Roma, dove i dipinti, un tempo presenti nelle stanze di Alfonso I, influenzarono i pittori di paesaggio proto-barocchi e neo-veneti e vennero poi dispersi in varie collezioni estere.


Webcam Ferrara: www.comune.fe.it ( aggiornamento ogni 2 minuti )

www.comune.fe.it


Nessun commento:

Posta un commento