24 agosto 2015

Mattia Spolladore – La Chiavica dell'Agrifoglio

La Chiavica dell'Agrifoglio 1 - Photo by  Mattia Spolladore for FEdetails.net

La Chiavica dell'Agrifoglio è uno dei più antichi edifici idraulici che si vedono ancora oggi in provincia di Ferrara. Costruita per risanare le acque del Galvano, fu eretta nel 1600 e ampliata nel 1700 su una ansa del Po di Volano, in sostituzione della Chiavica di Volano distrutta nel 1672 dalle mareggiate.

17 dicembre 2014

Presentazione del nuovo libro di Al.ce.: C60

C60 Comacchio: un viaggio attraverso le foto di Oreste Biancolli tra valli e pesca dell’anguilla negli anni Sessanta
Come avevamo annunciato in un post precedente, il 5 Dicembre FEdetails.net è stato invitato alla Biblioteca Ariostea per la presentazione del libro “C60”, una nuova produzione della casa editrice ferrarese Al.ce.. All’incontro, con un numeroso e interessato pubblico intervenuto, era presente la direttrice della casa editrice Erika Scarpante, l’archeologo e funzionario dei beni archeologici Mario Cesarano, Luciano Boccaccini soprannominato simpaticamente il “comacchiologo” e la poeta Rita Montanari.

03 dicembre 2014

C60 Comacchio: un viaggio attraverso le foto di Oreste Biancolli tra valli e pesca dell’anguilla negli anni Sessanta

C60 Comacchio: un viaggio attraverso le foto di Oreste Biancolli tra valli e pesca dell’anguilla negli anni Sessanta

Venerdì 5 Dicembre 2015 per tutti gli amanti della bella fotografia e del territorio comacchiese un imperdibile doppio appuntamento nel centro storico di Ferrara!
Primo appuntamento alle ore 17.00 presso la
Biblioteca Comunale Ariostea in Via delle Scienze 17 dove Erika Scarpante, titolare della casa editrice Al.ce., presenta, con i contributi di Luciano Boccaccini, Mario Cesarano e Rita Montanari, il libro: “C60  Comacchio: un viaggio attraverso le foto di Oreste Biancolli tra valle e pesca dell’anguilla negli anni Sessanta”.

 

01 dicembre 2014

iNobiettivo: Bastian Contrario

La rubrica giovane e irriverente di Nicolò Battaglia

Mura di Ferrara, Italy

Bastiano Contrario. Di nome e di fatto.

Bastiano era uno di quelli che si presentava ai matrimoni con la tuta da palestra in acetato.

Non sopportava le convenzioni sociali. Non ne capiva l’obbligo morale sottointeso e non aveva

nemmeno intenzione di accomodarlo rispettandone i divieti.

Mancava meno di un mese a Natale.