21 maggio 2014

L’Invasione Digitale del Lapidario Civico di Ferrara

Invasione Digitale del Lapidario Civico di Ferrara, foto1
Sabato 3 Maggio 2014, oltre all’Invasione Digitale del Palazzo Schifanoia, insieme agli Instagramers Ferrara abbiamo avuto l’occasione di “invadere” pacificamente anche il vicino Lapidario Civico, un museo molto particolare, a pochi passi dal più famoso museo di Schifanoia, che si trova esattamente in Via Campo Sabbionario 1 a Ferrara  ( Google Maps ).





Invasione Digitale del Lapidario Civico di Ferrara, foto2
Il Civico Lapidario di Ferrara fu istituito nel lontano 1735 dal marchese Ercole Bevilacqua, il quale donò alla città una stele romana di provenienza locale per festeggiare la sua rielezione a “Giudice dei Savi”.
Oggi il museo conserva particolarissimi materiali lapidei di diversa provenienza, che tutti insieme costituiscono la principale documentazione del popolamento romano del territorio nel territorio ferrarese. Particolarità curiosa: è l’unico museo al mondo sprovvisto di qualsiasi indicazione, targhetta o didascalia vicino o a fianco degli oggetti esposti. Questo per una scelta lungimirante delle ultime Amministrazioni Comunali per promuoverne la visita e la comprensione.


Invasione Digitale del Lapidario Civico di Ferrara, foto3
Il pezzo più prestigioso della raccolta del Lapidario Civico di Ferrara è il grande sarcofago degli Aurelii del III sec. d.C., un vero e proprio capolavoro della produzione ravennate di sarcofagi architettonici.
Sul fronte del sarcofago una serie di edicole che inquadrano i ritratti a figura intera dei defunti e una lunga iscrizione in latino al centro.
Da notare il grande realismo dei ritratti dei coniugi, che furono seppelliti in questa tomba, sugli actoteri ( gli angoli in alto del sarcofago ), una vera opera d’arte.
Consigliamo a tutti quelli che ancora non hanno avuto occasione di visitare il Lapidario Civico di Ferrara, di programmare una bella visita al museo al più presto…non ne rimarrete delusi!
Parola di
FEdetails.net! :)

Foto originali di Franco Colla 

 
Webcam Ferrara: www.comune.fe.it ( aggiornamento ogni 2 minuti )

www.comune.fe.it



Nessun commento:

Posta un commento