03 dicembre 2014

C60 Comacchio: un viaggio attraverso le foto di Oreste Biancolli tra valli e pesca dell’anguilla negli anni Sessanta

C60 Comacchio: un viaggio attraverso le foto di Oreste Biancolli tra valli e pesca dell’anguilla negli anni Sessanta

Venerdì 5 Dicembre 2015 per tutti gli amanti della bella fotografia e del territorio comacchiese un imperdibile doppio appuntamento nel centro storico di Ferrara!
Primo appuntamento alle ore 17.00 presso la
Biblioteca Comunale Ariostea in Via delle Scienze 17 dove Erika Scarpante, titolare della casa editrice Al.ce., presenta, con i contributi di Luciano Boccaccini, Mario Cesarano e Rita Montanari, il libro: “C60  Comacchio: un viaggio attraverso le foto di Oreste Biancolli tra valle e pesca dell’anguilla negli anni Sessanta”.

 

Un viaggio attraverso le fotografie in bianco e nero di Oreste Biancolli, introdotte da Luciano Boccaccini, arricchite dalle poesie di Rita Montanari e con contributo di Mario Cesarano, in quella che era una vera e propria ricchezza ed eccellenza di Comacchio: la pesca delle anguille. Una navigazione attraverso l’acqua e i canali. Una passeggiata tra le valli, i ponti e la Manifattura dei Marinati. Uno sguardo al ciclo di pesca, raccolta e lavorazione delle anguille e ai protagonisti di questa secolare tradizione e cultura comacchiese. Nello stabilimento le anguille erano selezionate, tagliate, infilate in grandi spiedi di ferro e cotte in camini con fuoco di legna. Un esempio singolare d’integrazione tra ambiente naturale e attività umana. Una testimonianza di vita vissuta e memoria da ricordare realizzata con la collaborazione di EVART Associazione per L'Arte, la Cultura e la Promozione del Territorio.

Secondo appuntamento sempre Venerdì 5 Dicembre alle ore 19.05 presso la vicina Banca Mediolanum in Via Saraceno 16/24 a Ferrara dove ci sarà l’inaugurazione di una interessante mostra fotografica, sempre a cura di Erika Scarpante, dove verranno esposte alcune foto presenti nel libro presentato poco prima alla Biblioteca Comunale Ariostea. Un piccolo rinfresco accompagnerà i visitatori alle sale della Banca Mediolanum dove, attraverso le foto in bianco e nero, potranno rivivere l’atmosfera che si respirava a Comacchio negli anni Sessanta durante la pesca e la lavorazione delle Anguille.

Noi di FEdetail.net naturalmente saremo presenti e seguiremo da vicino tutte e due gli appuntamenti, per un prossimo immancabile e dettagliato articolo fotografico! Utilissimo soprattutto per tutti coloro i quali saranno impossibilitati ad essere presenti venerdì prossimo! Contenti? ;)

 

Webcam Ferrara: www.comune.fe.it (aggiornamento ogni 2 minuti)

 
 

Nessun commento:

Posta un commento